domenica 23 giugno 2013

PANINI ALL'OLIO CON SCARTI DI LIEVITO MADRE


panini all'olio con esuberi

panini all'olio 

Lo so lo so che di questi tempi il forno ha su il cartello " chiuso per caldo " ma già oggi come previsto la temperatura almeno qui si è abbassata un bel po'.

Dormitona di quelle, felice di gustarmi un bel caffè caldo e in attesa della luna rosa di stasera gusterò per pranzo questi panini farciti con insalata fresca di pomodori e tonno e perché no con qualche alicetta al peperoncino.


Non buttate mai via gli esuberi di lievito madre, non mi stancherò mai di dirlo !!!



Vi ricordo la nostra raccolta estiva e senza forno, vi aspettiamo qui.


Submit to YeastSpotting

IMG_5108

panini all'olio


Ingredienti

70 g. di esuberi di lievito madre
350 g. di farina O
160 g. di acqua
una presa di sale
40 g. di olio extravergine di oliva

La sera prima ho messo in una ciotola gli scarti del lievito madre con tutta l'acqua e metà della farina, ho coperto con un canovaccio e riposto in forno spento.
La mattina alle 8 ho aggiunto la farina rimasta, l'olio e il sale, impastato fino ad avere una palla liscia che ho inciso con la croce e lasciato lievitare per 4 ore in forno spento.
Trascorso il tempo ho diviso l'impasto in sei parti, ho schiacciato con le mani dando una forma quasi ovale e arrotolato schiacciando leggermente. Ho disposto in teglia i panini e lasciati riposare per un'ora, ho pennellato con olio di oliva e infornato a 220° per 10 minuti e continuato la cottura a 190° per circa 20 minuti,


Con il caldo di questi giorni i tempi si possono accorciare decisamente quindi usate gli occhi e iniziate la mattina ;)



cats

14 commenti:

  1. Grazie, bella ricetta, il mio forno non và mai in ferie! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti confesso che la settimana passata il mio ha lavorato pochissimo, solo la solita pizza a cui non sappiamo rinunciare, in casa era l'inferno ^_^

      grazie del passaggio

      Elimina
  2. ahahah..io sono come te, nonostante il caldo, il mio forno non chiude mai x ferie :-P
    Bellissimi questi panini e chissà che buoni :-D
    Buona domenica cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Zia Consu, è una tentazione ma quando fa troppo caldo lo evito ^_^

      Elimina
  3. ottimi,ti ho anche aggiunto su bloglovin. ciao

    RispondiElimina
  4. sul mio forno, quel cartello,non lo metto mai,neanche d'estate..ahahah e questa ricettina mi piace proprio!!ci provo..questi panini,meritano massima attenzione :)complimenti e buona domenica ;0))

    RispondiElimina
  5. Ciao Sandra, sei davvero brava... questi panini sono uno spettacolo! Belli e senza dubbio di una bontà unica! Io sono una frana in queste cose, chissà se mai imparerò... Un abbraccio forte e buon inizio settimana :** P.s.: adesso prelevo il banner della raccolta, farò il possibile per partecipare :)

    RispondiElimina
  6. sei una grande panificatrice!!! buonissimi questi panini meglio che dal panettiere!!!! bravissima!

    RispondiElimina
  7. sono stupendiiiiiiii!! e poi quelli all'olio sono i miei preferiti...

    RispondiElimina
  8. Quanto mi manca il mio lievito madre!
    Mannaggia mannaggia! Ora mi tocca cercar qualcuno che me lo ripassi!

    Piacere di conoscerti

    mammamucca.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. Ma dov'ero io quel giorno?????? A parte che non avevo ancora "adottato il pupo", ora mi appunto la ricetta e ci provo in questi giorni. Bellissimi!! Grazie tessssora!!
    Baci.

    RispondiElimina
  10. li provo domani!!! Sembrano deliziosi! Ciao! Erika

    RispondiElimina
  11. io li ho fatti stanno cuocendo adesso speiamo che diano buoni cio mi ha fatto piacere conoscere il tuo sito




    RispondiElimina

Ringrazio tutti voi che lasciate il segno e prego vivamente gli anonimi di firmarsi inoltre vi ricordo che potete consigliare questo post con il tasto g+1 di google, besos