venerdì 22 febbraio 2013

CORNETTI AL CIOCCOLATO E BANDERAS MI FA UN BAFFO



Lo so che non sono come quelli di Banderas e che non sarò mai ai suoi livelli ma vi assicuro che se seguirete questa ricettina facile facile inizierete molto bene la giornata.
Ultimamente mi capita spesso di rileggere vecchi post e qualche giorno fa ho "rivisto" queste girelle con farina integrale così mi è venuta la voglia di usare la stessa ricetta per dei cornetti al cioccolato fondente.
Ho impastato con sola farina bianca però perché non avevo più quella integrale e l'idea di uscire era lontana anni luce, diminuito un po' il burro e la concorrenza ad Antonio è partita.

Hasta la vista !!!




Submitting to YeastSpotting

Ingredienti


  • 200 g. di acqua a temperatura ambiente
  • 430 g. di farina O
  • 1 cucchiaino di miele
  • 12 g. di lievito di birra fresco
  • 2 tuorli d'uovo medio
  • 80 g. di burro morbido
  • 60 g. di zucchero semolato
  • una presa di sale
  • essenza di vaniglia 



  • cioccolato fondente per il ripieno qb


In una ciotola sciogliete il lievito nell'acqua e aggiungete 200 g. di farina e un cucchiaino di miele, impastate con un cucchiaio di legno e lasciate riposare coperto per circa un'ora.
Riprendete l'impasto, aggiungete lo zucchero, la farina rimasta e i tuorli, impastate e aggiungete il burro morbido a pezzetti, la vaniglia e il sale.
Io ho fatto fare una parte alla planetaria poi ho continuato con le manine fino a che non ho raggiunto un impasto liscio, se occorre aggiungete un po' di farina ma se utilizzerete una O con 11.5 g. di proteine non servirà.
Mettete tutto in una ciotola, coprite e lasciate raddoppiare di volume, in casa mia ho 19* e ci sono volute circa tre ore.
Dividete l'impasto in due parti e stendete con il mattarello due sfoglie rotonde che dividerete ancora in otto spicchi come vedete nella foto.
Io ho fatto metà cornetti con il cioccolato fondente tritato e gli altri li ho lasciati vuoti.
Per avere un'idea di come si formano i cornetti guardate qui.
Lasciateli raddoppiare di volume e cuocete a 180° per circa 15-20 minuti.
Appena sfornati pennellate con sciroppo di zucchero fatto con 100 g. di acqua e 50g. di zucchero e fatto bollire per una decina di minuti.







33 commenti:

  1. e chi lo sa che tu non batti banderas con un colpo di cornetti ^___^
    sono buonissimi il mio banderas farebbe strage con questi...
    by da lia

    RispondiElimina
  2. Sono stupendi altro che Banderas!!!! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. sono una meraviglia tesoro, complimentiiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  4. ciao Chabb
    e chi se lo fila Banderas!! ahahah per i cornetti è ovvio ^_^.....però mi insegneresti come riconoscere la percentuale di proteine nella farina???
    grasssssie <3
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ferny fai caso quando prendi la farina alla tabella nutrizionale, li trovi la quantità di proteine

      Elimina
  5. Si,in effetti non ti trovo affascinate quanto "Antonio",ma per i cornetti possiamo parlarne!Mi sembrano deliziosi e poi son fatti con le tue manine,dubito che il Banderas impasti per davvero!
    Un bacione cara e brava come sempre!

    RispondiElimina
  6. golosissimi e bellissimi, li voglio fare ma mi servono due info, primo con questa dose quanti ne vengono ? e come sono il giorno dopo?
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice, allora ne vengono 16 e rimangono morbidi anche il giorno dopo, io in genere ne congelo la metà e poi li tiro fuori la sera !!!
      Bacissimi e grazieeeee

      Elimina
  7. ciao
    beh Banderas ci mette solo la faccia, tu oltre a quella ci metti anche la tua bravura! sono perfetti, uno per me!!! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille carissima ^_^ ogni volta che vedo Banderas rido come una matta

      Elimina
    2. ... però diciamoci la verità, cornetto a parte, se ti portasse lui la colazione a letto, non chiuderesti un occhio sui cornetti??? e poi lui potrebbe farti il caffè e tu ci metti il cornetto!!! ih ih ih ih
      buona serata

      Elimina
    3. Serena in verità li potrei chiudere tutti e due ahahahha

      Elimina
  8. carissima,complimenti sono dei veri capolavori...un abbraccio !!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Ma molto meglio i tuoi cornetti... nemmeno a paragonarli con quelli di Banderas!!!
    E poi ho già provato e riprovato le tue girelle integrali che da noi ormai sono diventate quasi irrinunciabili!!!
    Provo anche questi...
    Brava brava come sempre!
    Federica

    RispondiElimina
  10. buahauahha sandra alla faccia di banderas e i suoi flauti! che si tenga quella ciofeca! noi vogliamo i tuoiiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  11. Bbbbbbboniiiiiiiiiiiiiiiiii!!! E ti pare che non li faccio??!! Presto prestissimo su queste tavole!!!! <3
    Con te ogni lievitato è un successo!!

    RispondiElimina
  12. il commento di Gigi...... ORKA!!!!! ed ho detto tutto

    RispondiElimina
  13. Piu genuini di quelli di banderas,ti sono venuti una favola complimenti!!!

    RispondiElimina
  14. Sandra, sei una maga per queste cose!

    RispondiElimina
  15. qui c'è la neve e la scuole sono chiuse quindi un pò di tempo in più per la colazione , ecco giusto i tuoi cornetti ne prendo qualcuno e lo mangio con un buon tè. Ciao a presto

    RispondiElimina
  16. porello banderas...se ne può tornare a casuccia...nulla da invidiargli...altro che casa del mulino bianco: le padelle di casa merizzi fan fracasso e che musica!:)

    RispondiElimina
  17. Banderas è Banderas... Ma i tuoi cornetti lui se li sogna ;)

    RispondiElimina
  18. Wow meraviglia! Quanto vorrei trovarne uno caldo caldo domani mattina al mio risveglio!! Assolutamente da provare....ho deciso domani impasto!

    RispondiElimina
  19. io la inizierei magnificamente se bBndera venisse a svegliarmi con un vassoio di queste e un caffè!Buona domenica, un bacione!

    RispondiElimina
  20. devo ammettere che sono molto belli, io personalmente quando faccio i cornetti li faccio sempre ssfogliati ma sarebbero da assaggiare anche questi!
    baci

    RispondiElimina
  21. Perfetti altro che Banderas vuoi mettere la soddisfazione...

    RispondiElimina
  22. Complimenti sono davvero davvero belli, sembrano quelli del bar e ho specificato bar e non panetteria perchè qui a Perugia fanno dei ''mappazzoni'' come direbbe Bruno Barbieri!

    RispondiElimina
  23. meglio le tue che quelle di Banderas ;) bravissima cara buona settimana :-*

    RispondiElimina
  24. che spettacolo, ho l'acquolina in bocca, ma mi tocca aspettare domani x provarli. un bacione. anna

    RispondiElimina
  25. ahahahahahahahaha, so piegata in 2 dalle risate, te lo fa si un grande baffo quello lì!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  26. The cornetti look so delicious! I like the idea of filling them with chocolate very much.

    RispondiElimina

Ringrazio tutti voi che lasciate il segno e prego vivamente gli anonimi di firmarsi inoltre vi ricordo che potete consigliare questo post con il tasto g+1 di google, besos