martedì 20 novembre 2012

TRECCIA AL LIMONE CANDITO E CIOCCOLATO



Ormai Natale è alle porte, si iniziano a fare programmi per il taglio di fichi, per macinare noci e mandorle e per reperire il miglior cioccolato fondente per il serpe così in una qualunque domenica di novembre quando fuori non si vede un tubo e quindi tutti programmi per un tour nell'entroterra marchigiano sono sfumati, non resta che provare a fare qualcosa che abbia un non so che di panettoniano e quindi di natalizio.

Tuo marito ti chiede espressamente una treccia lievitata da poterci spalmare qualcosa sopra perché così dice la mattina inizia un po' meglio e allora ti ricordi che in freezer ci sono ancora delle scorzette di limone candite fatte un po' di tempo fa e in dispensa c'è del buon cioccolato fondente perciò non resta che partire e sperare di accontentare tutti.
Credo proprio di avercela fatta, l'impasto è facile e neanche troppo pesante e l'abbinamento limone candito e cioccolato è stato perfetto quindi l'anticipazione natalizia è perfettamente riuscita ora non resta che gustarsela ogni mattina aspettando il panettone ma quello vero !!!

Hasta la vista !!



Ingredienti:

per il lievitino

  • 50 g. di latte tiepido
  • 50 g. di farina 0
  • 16 g. di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di miele al limone


per l'impasto


  • 380 g. di farina O
  • 50 g. di latte tiepido 
  • 1 uovo grande
  • 60 g. di miele al limone Rigoni di Asiago
  • 50 g. di burro morbido
  • 20 g. di acqua
  • un pizzico di sale
  • essenza di vaniglia un cucchiaino 

  • 100 g. di scorzette di limone candite
  • 60 g. di scaglie di cioccolato fondente
  • granella di zucchero
  • latte per pennellare la superficie




Fate il lievitino impastando in una ciotola l'acqua, il lievito , il miele e poi la farina. Coprite e lasciate riposare per mezz'ora-

In planetaria mettete la farina, il lievitino e il miele, iniziate a impastare aggiungendo via via tutto il resto degli ingredienti e per ultimo il burro, l'acqua la metterete solo se necessaria. Impastate per 20 minuti e poi aggiungete il cioccolato e le scorzette di limone.

Lasciate lievitare fino a che sia triplicata di volume, ci vorranno due o tre ore dipenderà dalla temperatura di casa poi riprendete l'impasto e dividetelo in due parti e procedete all'intreccio come vedete in questo video.

Pennellate con il latte e guarnite con la granella poi lasciate lievitare in forno spento fino al raddoppio, circa un'ora.

Cuocete in forno caldo a 190° fino a doratura-

submitting to YeastSpotting




22 commenti:

  1. ho un debole per queste trecce dolci....sono la mia colazione ideale, non quella del dietologo ma questi son dettagli;-)

    RispondiElimina
  2. che bella treccia e sono d'accordo con tuo marito :) Rosalba

    RispondiElimina
  3. O_O mamma mia che meraviglia!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. questo è dolce che a colazione sparirebbe in un lampo!!!

    RispondiElimina
  5. Avercelo un maritino che mi chiede una treccia.... :) approfittaneeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. i canditi l'uvetta e gli amaretti proprio non ce la posso fare, ma per il resto.... E' favoloso come tutte le cose che sforni. Mi ci vorrebbe proprio adesso una bella fetta per coccolarmi.
    Baci

    RispondiElimina
  7. Ma come è bella questa treccia!! E che golosa colazione sarebbe!! Ciao!

    RispondiElimina
  8. spettacolare questa treccia, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. favolosa, ma da te non posso aspettarmi che lievitati di qualità superiore. un abbraccio

    RispondiElimina
  10. ne voglio un pezzooooooooooooooooooooo !!!!!

    RispondiElimina
  11. Bello bellissimo, la pasta è ben sfogliata!

    RispondiElimina
  12. Sandra è divina, io adoro questo genere di pane-dolce, l'abbinamento cioccolato-limone l'abbiamo pensato in simultanea, è meraviglioso, meglio che con l'arancio...penso che la farò, non oggi, ma domani sicuramente...un abbraccio

    RispondiElimina
  13. un vero spettacolo, complimenti Sandra. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  14. O signore che spettacolo!!!!!

    RispondiElimina
  15. Adorabile questa treccia come tutti i lievitati che fai!! Tuo marito ha fatto la richiesta giusta e tu hai eseguito alla grande...brava come sempre!! Un bacione!

    P.S. Mentre tu impastavi io invece giravo per l' entroterra della tua meravigliosa terra!!

    RispondiElimina
  16. perchè le mie brioche non vengono bene come le tue?

    RispondiElimina
  17. Me gusta mucho este tipo de masas, me parecen ideales para un desayuno estupendo. La combinación de limón y chocolate es riquisima.

    Un besito,

    RispondiElimina
  18. Deve essere buonissima questa treccia (oltre che molto bella da vedere! E poi mi piace un dolce che abbia "un non so che di panettoniano"!!
    Baci, buona giornata

    RispondiElimina
  19. mi si è aperto lo stomaco come l'ho vista *__* sai cosa? ci vorrebbe solo la tazza di latte! A quest'ora? eh si :D non importa :D bravissima! :-*

    RispondiElimina

Ringrazio tutti voi che lasciate il segno e prego vivamente gli anonimi di firmarsi inoltre vi ricordo che potete consigliare questo post con il tasto g+1 di google, besos

Related Posts with Thumbnails